Un casino sul Lago Trasimeno ? la nuova sfida per l’Umbria

0
1
Blackjack table in Las Vegas, Nevada, Caesars Palace and Casino, gaming, gambling, blackjack, betting, croupier, hands, chips, betting, model released, cards, NV, Las Vegas, Photo nv229-17941 Copyright: Lee Foster, www.fostertravel.com, 510-549-2202,lee@fostertravel.com

L?ultima idea per promuovere il turismo, e per risollevare la situazione economica di alcune zone d’Italia che risentono della crisi e la pagano con un calo dei visitatori, è quella dell’imprenditore Gianluca Bardelli, della casa editrice Greentime, il quale ha proposto la costruzione di una nuova sala da gioco in stile casinò, proprio sull’isolotto che si trova sul Lago Trasimeno in Umbria.

L?imprenditore spiega che il progetto è ancora lontano dall’essere messo in atto, e che se ne parler? con il presidente della Provincia di Perugia al più presto, nella speranza di riuscire a creare delle nuove infrastrutture volte ad accogliere nuove ondate di visitatori, e riaccendere il turismo intorno al lago umbro, che non sta attraversando il suo periodo migliore, un po’ anche a causa dell’abbassamento del livello dell’acqua, che provoca tutta una serie di piccoli inconvenienti.

E così dovrebbe essere proprio l’Isola Povese ad accogliere il nuovo casino del centro Italia, infatti sarebbe l’unico casino con una collocazione così particolare e suggestiva, ed oltre alla funzione di risvegliare il turismo nella zona, con il casino si creerebbero ovviamente nuovi posti di lavoro, e lo stesso si rivelerebbe una fonte di benessere per i locali.

Al momento questo progetto è nelle mani di Fabio Verna, il professore che si è occupato della cordata per Alitalia, ?in ottime mani? assicura Bardelli, il quale annuncia che si stanno cercando gli imprenditori che si impegneranno per la realizzazione di questo importante progetto, ed a breve un business plan sarà tra le mani del Presidente della Provincia Guasticchi, che prevedrà anche la realizzazione di nuove strutture ricettive e l’utilizzo delle infrastrutture e di alcuni stabili già esistenti.

Un casino sul Lago Trasimeno ? la nuova sfida per l'Umbria, 4.1 out of 5 based on 15 ratings