Vincono 2,5 milioni di dollari alla lotteria e perdono il biglietto

0
0

Ultimamente in Italia ed in generale anche nel resto del mondo, le lotterie istantanee riscuotono un grande successo, i giocatori non hanno voglia di aspettare per scoprire se hanno vinto il premio in palio o meno, ed è anche per questo che gratta e vinci ed altri concordi a vincita immediata stanno spopolando, mentre giochi come il Lotto stanno conoscendo un periodo meno roseo, alcuni non giocano al Lotto anche solo per via della probabilità di dimenticare di controllare l’estrazione o di perdere il biglietto vincente.

Il caso più eclatante è avvenuto nel 2002, un premio per il Superball da 50 milioni di dollari non è mai stato incassato; ed un altro episodio simile si è verificato proprio in questi giorni negli Stati Uniti, e per l’esattezza nello stato dell’Indiana, dove un biglietto della Lotteria era stato dimenticato per mesi su una scrivania, e la vincita ovviamente non era stata riscossa.

E’ successo ad una coppia, Eric e Lori White possedevano un tagliando vincente per un premio del valore di 2 milioni e mezzo di dollari, ma lo ignoravano completamente, fino a che un giorno, la signora White dopo aver seguito in TV un servizio sui premi non riscossi, ha contattato il marito chiedendogli di controllare se non fosse in possesso di qualche vecchio biglietto, così lui ha cercato nel suo ufficio di Indianapolis e sotto una pila di libri ecco spuntare il tagliando da 2,5 milioni di dollari.

La fortuna ha sorriso ancora una volta alla coppia quando ha scoperto che il termine per la riscossione del premio già scattato, era stato calcolato in modo sbagliato, ed era stato quindi posticipato al 22 Febbraio, permettendogli di ricevere l’intera somma vinta. I coniugi White hanno poi spiegato che la loro priorit? è quella di permettere gli studi ai propri figli.

Vincono 2,5 milioni di dollari alla lotteria e perdono il biglietto, 3.2 out of 5 based on 11 ratings