Vinte 900.000 sterline dal campione Vamplew nell’ EPT di Londra

0
1

Si è conclusa splendidamente la finale dell’ EPT di Londra che ha visto come vincitore il bravissimo Vamplew che è riuscito a battere Juanda aggiudicandosi il primo premio costituito da 900,000 sterline.

John Juanda ha conquistato comunque un buon secondo posto guadagnando ben 300.000 sterline, se avesse vinto l’heads up sarebbe divenuto una specie di leggenda; il campione Juanda nel corso della sua carriera pokeristica ha ottenuto un titolo mondiale, il braccialetto delle World Series Of Poker Europe e peccato per il secondo posto nell’ European poker Tour. La prima fase di gioco vede un susseguirsi di out; escono dalla scena del tavolo verde Brito, Payman, Wasek e Bowker nell’ordine scritto.

Vamplew conquista un titolo importantissimo, ha iniziato l’heads up con la metà delle chips di Bowker e Juanda e in seguito è stato incisivo e aggressivo effettuando un all-in al turn, John Juanda con scala nuts, e David con combinazione di colore nuts. Il river vede il colore a vantaggio di Vamplew che si rialza obbligando Juanda ad effettuare un all-in preflop da short con Kq-2q, successivo call con Af-3c di Vamplew. In definitiva il mazzo concede una doppia coppia per il giovane Vamplew lasciando Juanda con una spina nel fianco.

Vinte 900.000 sterline dal campione Vamplew nell' EPT di Londra, 3.9 out of 5 based on 15 ratings