William Hill stringe un accordo di sponsorship con un partito inglese

0
0

Il sito di gambling online William Hill, ha siglato una sponsorship con il Monster Raving Looney Party in occasione delle elezioni politiche in Inghilterra; in seguito a questo accordo, lo stesso nome del partito è stato cambiato, diventando Monster Raving Looney William Hill Party.

Una scelta sicuramente eccentrica, da parte del partito fondato nel 1982 da Lord Sutch. Intanto William Hill ha riferito che la compagnia è disposta a garantire un premio di 500€ ai candidati che riusciranno ad indovinare il numero di voti che riceveranno; Graham Sharpe, Media Relations Director per William Hill ha spiegato alla stampa: ?crediamo che i partiti come il Looney Party, siano indispensabili per mostrare l’aspetto democratico della vita politica in Gran Bretagna?.

Non è la prima volta che William Hill sponsorizza Lord Sutch, lo ha fatto anzi in più occasioni nei suoi tentativi di arrivare al Parlamento, fino alla sua scomparsa nel 1999, ma questa è la prima volta che un partito sigla un vero accordo di sponsorship con una firma del gioco d’azzardo in Inghilterra.

?Abbiamo siglato questa sponsorship con il partito, che include un cambio del nome durante le elezioni, per rendere più evidente il nostro coinvolgimento con questo schieramento. Per questo ora il partito ha assunto il nome di Official Monster Raving Looney William Hill Party?, ha evidenziato Graham Sharpe.

William Hill stringe un accordo di sponsorship con un partito inglese, 4.3 out of 5 based on 15 ratings