False credenze e miti sui casino online

Prima di scartare la possibilità di giocare online, e rinunciare all’opportunità di vincere soldi veri comodamente da casa propria, divertendosi coi giochi di casino, con il poker o scommettendo online, per colpa di false credenze che riguardano il mondo del gambling su internet, conviene approfondire la questione e prendere in esame uno per uno tutti i luoghi comuni che spesso tendono ad essere considerati verità assolute senza alcun valido presupposto.

Vedremo in questa pagina alcuni dei timori e delle leggende metropolitane nate intorno al mercato del gambling online, ed approfondiremo ciascuna delle credenze prese in considerazione per valutarne l’attendibilità.

Le False Credenze Sui Casino Online

Alcune persone credono che giocando su internet si sia più esposti a truffe e furto di denaro rispetto a quanto non si rischi di esserlo nei casino dal vivo, ma le cose non stanno esattamente così; è vero che ovunque si verifichi una transazione di denaro, esiste la possibilità che qualcuno cerchi di servirsi di meccanismi illegali per appropriarsi del denaro, ma è proprio per questo che sono stati ideati moltissimi metodi volti a garantire la sicurezza dell’utente, con il risultato che frequentando solo i migliori casino online e servendosi dei metodi di pagamento più conosciuti, si può giocare nella massima tranquillità e sicurezza.

E’ credenza comune che il gambling online alimenti più facilmente la dipendenza dal gioco, ma anche a tal proposito è necessario fare una precisazione. Prima di tutto non esistono delle prove scientifiche che dimostrino questo, ma in più, bisogna ricordare che su internet è più facile monitorare ed eventualmente limitare le operazioni di gioco, riuscendo a tenere sotto controllo il problema del gioco compulsivo, cosa che è impossibile fare nel caso delle persone che giocano alle slot machines o ad esempio ai video poker nei casino dal vivo.

Alcune persone credono che nel mercato del gambling online riescano a giocare con maggiore facilità i minorenni; anche in questo caso però si tratta di una falsa credenza, dal momento che il gioco da parte dei minori ha sempre riguardato più che altro i casino dal vivo, o in modo particolare il mercato delle scommesse clandestine.

Il timore di alcuni utenti a proposito del gioco online, è che questo possa non essere del tutto onesto, e quindi svantaggioso per gli scommettitori; si tratta di un timore del tutto infondato, anzi è importante sapere che nella stragrande maggioranza dei casi scommettere a giochi di casino online, come ad esempio le slot machines, risulta molto più conveniente per i giocatori, grazie a percentuali di pagamento che possono essere più vantaggiose di oltre 10 punti percentuale rispetto a quelle delle slot dal vivo; inoltre il gioco è sempre controllato e monitorato da enti autonomi che hanno il compito di garantire la sicurezza di tutti i giocatori online, stiamo parlando dell’eCOGRA, dell’IGC e di altri enti importanti che rilasciano il proprio sigillo di garanzia ai casino online sicuri al 100%, i quali lo espongono solitamente nella home page del proprio sito dove qualsiasi visitatore può notarlo ed avere così la certezza di aver trovato una sala da gioco onesta ed affidabile sotto ogni aspetto.

Una preoccupazione di altri utenti riguarda le scommesse sportive online; i giocatori dagli Stati Uniti temono che queste non siano ancora legali, mentre nella maggioranza degli Stati americani non esiste una legge federale che vieti ad un giocatore di piazzare una scommessa, altri giocatori credono invece che alcuni degli avvenimenti sportivi sui quali è possibile scommettere, possano essere manipolati; è molto difficile che ciò avvenga perché sono gli stessi bookmaker ad avere interesse affinché il mercato delle scommesse risulti sempre corretto ed onesto.